Sampdoria-Juventus 1-2: da una parte il tridente pesante, a furor di popolo ma anche di logica in attesa di capire se sarà così pure domenica con la Lazio. Dall’altra invece due come Ramirez e Caprari che punte vere non sono e che proprio per questo non danno punti di riferimento al pacchetto dei centrali di Sarri.

Cagliari-Lazio: tabellino, voti e dove vedere gli highlights

SAMPDORIA (4-4-2): Audero 6; Murillo 6, Ferrari 5.5, Colley 6, Murru 5 (76′ Augello sv); Depaoli 6 (50′ Leris 6), Thorsby 6.5, Linetty 6, Jankto 6 (62′ Gabbiadini 5.5); Ramirez 6.5, Caprari 7. All.: Ranieri 6.
JUVENTUS (4-3-3): Buffon 6; Danilo 6, Bonucci 6, Demiral 5.5, Alex Sandro 6.5 (82′ De Sciglio sv); Rabiot 6, Pjanic 6, Matuidi 6; Dybala 7 (77′ Douglas Costa sv), Ronaldo 7, Higuain 5.5 (69′ Rabiot). All.: Sarri 6.5.

MARCATORI: 19′ Dybala (J), 35′ Caprari (S), 45′ Ronaldo (J)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here