Pubblicità

Portare avanti trattative di calciomercato al tempo dei social network è di certo un’esperienza del tutto differente rispetto al passato. In diretta con i propri fan Aubameyang lancia chiari segnali ai rossoneri, facendo infuriare il Dortmund. Vuole il Milan, dice, ma la dirigenza dorme. La situazione è però più complicata di così, anche se le carte in tavola ora cambiano del tutto, con il giocatore che ha deciso di gettar via il velo e uscire allo scoperto dopo settimane di voci.

Aubameyang punta al ritorno a Milanello e, come riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, quel messaggio lanciato su Instagram fotografa alla perfezione il suo pensiero. C’è un po’ di rancore, se così lo si vuol chiamare, nei confronti dei rossoneri, rei di non aver fatto abbastanza per acquistarlo, almeno fino a oggi. Il vero limite però è dato dalla richiesta economica del Borussia Dortmund, che continua a pretendere 80 milioni di euro per il cartellino del classe ’89, senza lasciarsi piegare dalla strategia social del giocatore, che non avrà di certo vita facile in caso di permanenza. A queste condizioni pare impossibile si possa concludere l’affare, al di là della volontà del giocatore.

fonte cm.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here