Pubblicità

Oggi è il giorno di Patrick Schick. Dopo che la mancata idoneità alle visite mediche svolte il 22 giugno con la Juventus aveva fatto saltare il suo passaggio in bianconero, l’attaccante della Sampdoria sta svolgendo dei nuovi esami, per verificare se l’infiammazione cardiaca che lo aveva fermato è stata superata. I test si sarebbero dovuti svolgere in un ospedale di Roma, ma a sorpresa nelle ultime ore si è optato per una clinica di Milano. Le visite mediche potrebbero continuare anche nella giornata di domani, mentre per sabato sono attesi gli esiti.

18.55 MEDICO SAMP: ‘VISITE OK’ – Il dottor Baldari, responsabile medico della Sampdoria, ha parlato all’uscita dalla clinica: “Le visite sono andate molto bene. Noi eravamo tranquilli, ma abbiamo fatto questi controlli, che hanno confermato che il ragazzo sta bene. Non saranno necessari altri approfondimenti, noi siamo sereni. C’era un’aritmia che è stata superata. Domani faremo le visite per l’idoneità e poi potrà allenarsi. Anche Patrik è tranquillo e sereno”.

Fonte: cm.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here