Pubblicità

Le critiche? Le censure post-Neymar? Le inutile sollecitazioni a Uefa e Fifa del Barcellona? I cartelli anti-Qatar? Il Psg se ne fotte e adesso punta fortemente su Mbappé. Ieri sera incontro tra i vertici del club franco-qatariota e quelli del Monaco per la formulazione della prima offerta ufficiale: 180 milioni di euro.

Al-Khelaifi ne ha stanziati oltre 400, di milioni, per imporre il proprio segno sulla Champions e naturalmente staccare i concorrenti emirini del City. In uscita Angel Di Maria, sul quale è presentissima l’Inter: Mendes sa perfettamente che l’argentino non è più gradito a Parigi e ha individuato proprio nell’Inter la destinazione ideale; resta sempre aperta anche la pista Sanches-Milan: si parla di un prestito da 10 milioni con obbligo di riscatto dopo una stagione.

Fonte: Cds

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here